Serie D

GRIFO IMOLA 81 BELLARIA BASKET 68

Stampa

GRIFO IMOLA 81  BELLARIA BASKET  68

19-16, 43-35, 56-53

 

 

Palasport Ruggi, cornice ideale per il debutto nel Bellaria Basket di German Scarone, mattatore in passato di tanti derby con i Crabs contro la squadra Imolese di serie A. Non a caso pubblico delle grandi occasioni ad inveire con campanilismo  contro il giocatore, in una gara aperta fino a circa tre minuti dalla fine, quando dopo un tecnico alla panchina e dopo poco, un tecnico seguito da espulsione per reiterate proteste di Sacchetti, cambiano l’inerzia della gara. Nel Bellaria partono bene Russu sempre più leader e Fornaciari, i padroni di casa più collettivo vanno a referto a turno e mantengono un margine di vantaggio di tre punti a fine periodo, nonostante l’ingresso di Scarone dopo 5 minuti dall’inizio che piazza un 2 su 2 dal campo.  Il secondo quarto vede lo show di Castelli e Sgorbati che piazzano 6 triple in un amen, il Bellaria è costretto a rincorre con Russu sotto canestro immarcabile, una tripla di Scarone e una di Sacchetti con Capitan Bindi che fa i suoi punticini, Montanari e Baldassari che sgomitano sotto canestro. Il divario al risposo rimane comunque  di otto punti per il Grifo Imola.  Al rientro dagli spogliatoi parte la marcia di avvicinamento dei bellariesi, Imola è meno precisa in attacco grazie ad una difesa più aggressiva degli avversari, nel Bellaria girano bene in regia in alternanza Stabile, Provesi e Galassi, purtroppo l’imprecisione nei tiri da tre non permette il vantaggio a fine periodo. Gli ultimi dieci minuti sono raccontati ad inizio cronaca, va solo aggiunto il merito ai ragazzi del Grifo una migliore tranquillità nei momenti cruciali, con la conseguente migliore percentuale realizzativa nei tiri. Sabato prossimo al Palatenda il derby con Forlì quarta in classifica, ci sarà da divertirsi.

 

BELLARIA: Malatesta , Sacchetti 5, Stabile, Raffaelli , Provesi 4,  Fornaciari 11, Baldassarri , Galassi 10, Montanari 1,  Bindi 2,  Scarone 16, Russu 19.

All. :Ferro

Vice: Ricci-Teodorani

 

GRIFO IMOLA: Cenni 3, Castelli 14, Batoli 7, Dirella 8, Lucchetta R. , Brusa, Lanzoni 2, Lucchetta S. 3, Orlando 12, Zaccherini, Sgorbati 19, Pasini 13.

All. Palumbi

Vice: Pasotti

 

Arbitri De Palo  - Monti